Corso di laurea magistrale in LINGUISTICA MODERNA (LM-39)

linguistica moderna Pegaso

Laurea : Magistrale
Classe di Laurea : LM-39
Durata : due anni
CFU : 120

Il corso offre agli studenti le competenze e le metodologie necessarie ad una comprensione di livello specialistico della struttura e dell’evoluzione della linguistica e della letteratura e delle relative implicazioni nel quadro più generale delle scienze cognitive, sociali, culturali, e della comunicazione, anche in riferimento alle nuove tecnologie digitali. Il corso mira a formare profili professionali di studiosi ed esperti in grado di esercitare le competenze acquisite in diversi ambiti: dalla ricerca di livello avanzato all’insegnamento nelle scuole secondarie.

Ulteriori sbocchi sono legati alle attività professionali di livello avanzato presenti nel settore culturale, della creatività e della inventiva, della formazione, della consulenza linguistica e della comunicazione che sempre più spesso necessitano di soggetti capaci di leggere l’evoluzione del sociale e della cultura.

Il corso prepara alla professione di (codice istat):

  • Revisori di testi – (2.5.4.4.2)
  • Professori di scienze letterarie, artistiche, storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche nella scuola secondaria superiore – (2.6.3.2.5)
  • Professori di discipline umanistiche nella scuola secondaria inferiore – (2.6.3.3.1)
Anno Insegnamento Codice CFU
1 Geografia economico-politica 6
1 Didattica delle lingue moderne 9
1 Lingua e letteratura latina 12
1 Critica letteraria e letterature comparate 6
1 Linguistica italiana 9
1 Insegnamento a scelta 9
1 Lingua inglese 3
1 Sistemi di elaborazione delle informazioni 6
2 Psicologia sociale 9
2 Filosofia della comunicazione e del linguaggio 9
2 Insegnamento a scelta 12
2 e-Learning e media education 6
2 Prova Finale 24

Insegnamenti a Scelta

Insegnamento Codice CFU
Letteratura italiana 9
Storia dell’architettura 12
Storia Greca 12
Linguistica generale 12
Storia medievale 12

Il corso offre agli studenti le competenze e le metodologie necessarie ad una comprensione di livello specialistico della struttura e dell’evoluzione della linguistica e della letteratura e delle relative implicazioni nel quadro più generale delle scienze cognitive, sociali, culturali, e della comunicazione, anche in riferimento alle nuove tecnologie digitali.

Il corso mira a formare profili professionali di studiosi ed esperti in grado di esercitare le competenze acquisite in diversi ambiti: dalla ricerca di livello avanzato all’insegnamento nelle scuole secondarie.

Ulteriori sbocchi sono legati alle attività professionali di livello avanzato presenti nel settore culturale, della creatività e della inventiva, della formazione, della consulenza linguistica e della comunicazione che sempre più spesso necessitano di soggetti capaci di leggere l’evoluzione del sociale e della cultura.

Il corso prepara alla professione di:

ESPERTO NELLA FORMAZIONE LINGUISTICA, ovvero professionisti in grado di occuparsi con competenza di:

  • progettazione e gestione di percorsi didattici e formativi in ambito linguistico;
  • indagine e ricerca, a livello avanzato, sullo sviluppo di esperienze e attività didattiche e formative in ambito linguistico;
  • consulenza nell’elaborazione di metodologie didattiche innovative e sperimentali finalizzate all’insegnamento-apprendimento in ambito linguistico.

Ambiti di applicazioni, per questo profilo, sono:

  • centri linguistici, enti e associazioni pubbliche e private che si occupano di formazione linguistica in Italia e all’estero;
  • istituzioni e agenzie educative in Italia e all’estero.

CONSULENTE LINGUISTICO, ovvero professionisti del settore della:

  • consulenza per la progettazione e la realizzazione di attività inerenti alle questioni della mediazione interlinguistica e interculturale;
  • organizzazione e gestione di forme innovative di mediazione linguistica;
  • coordinamento delle attività di editing e revisione di testi nei loro aspetti linguistici;
  • analisi degli aspetti linguistici di testi specialistici e scientifici.

Ambiti di applicazioni, per questo profilo, sono:

  • enti pubblici e privati (nel settore sociale);
  • enti pubblici e privati che si occupano di rapporti interlinguistici e interculturali;
  • istituti di cooperazione nazionali e internazionali;
  • aziende editoriali

Per essere ammessi al Corso di laurea è necessario:

essere in possesso della laurea triennale o del diploma universitario triennale o della laurea quadriennale o di altra laurea specialistica o magistrale o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo. Il titolo di laurea di primo livello dovrà essere conseguito (ex D.M. 270) nelle classi: L-3, Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda; L-10, Lettere; L-11 Lingue e culture moderne; L-12, Mediazione linguistica; L-19, Scienze dell’educazione e della formazione, e corrispondenti titoli equiparati rispetto ai previgenti ordinamenti; o aver acquisito preliminari conoscenze curriculari nei seguenti ambiti disciplinari per un totale di 48 CFU così distribuiti:

6/12 CFU nell’area linguistica e glottodidattica:

  • L-FIL-LET/12 – Linguistica italiana L-LIN/01 – Glottologia e linguistica
  • L-LIN/02 – Didattica delle lingue moderne

12/18 CFU nell’area filologico-letteraria:

  • L-FIL-LET/04 – Lingua a letteratura latina
  • L-FIL-LET/09 – Filologia e linguistica romanza L-FIL-LET/10 Letteratura italiana
  • L-FIL-LET/11 Letteratura italiana contemporanea L-FIL-LET/12 Linguistica italiana
  • L-FIL-LET/13 Filologia della letteratura italiana
  • L-FIL-LET/14 Critica letteraria e letterature comparate

18/24 CFU nell’area storica, geografica, artistica e delle scienze umane: L-ART/01 – Storia dell’arte medievale

  • L-ART/02 – Storia dell’arte moderna
  • L-ART/03 – Storia dell’arte contemporanea
  • L-ART/04 – Museologia e critica artistica e del restauro L-ART/05 – Discipline dello spettacolo
  • L-ART/06 – Cinema, fotografia e televisione L-ART/07 – Musicologia e storia della musica M-FIL/05 – Filosofia e teoria dei linguaggi
  • M-F IL/06 – Storia della filosofia M-GGR/01- Geografia
  • M-G GR/02 – Geografia economico-politica M-PED/01 – Pedagogia generale e sociale M-PED/02 – Storia della pedagogia
  • M-PED/03 – Didattica e pedagogia speciale M-PED/04 – Pedagogia sperimentale
  • M-STO/01 – Storia medievale M-STO/02 – Storia moderna
  • M-STO/03 – Storia dell’Europa orientale M-STO/04 – Storia contemporanea
  • M-STO/05 – Storia della scienza e delle tecniche M-STO/06 – Storia delle religioni
  • M-STO/07 – Storia del cristianesimo e delle chiese
  • M-STO/08 – Archivistica, bibliografia e biblioteconomia SPS/01 – Filosofia politica
  • SPS/02 – Storia delle dottrine politiche SPS/03 – Storia delle istituzioni politiche SPS/05 – Storia e istituzioni delle Americhe
  • SPS/07 – Sociologia generale
  • SPS/08 – Sociologia dei processi culturali e comunicativi SPS/10 – Sociologia dell’ambiente e del territorio

6/12 CFU nell’area delle lingue straniere:

  • L-LIN/03 – Letteratura francese
  • L-LIN/04 – Lingua e traduzione – Lingua francese L-LIN/05 – Letteratura spagnola
  • L-LIN/06 – Lingua e letterature ispano-americane L-LIN/07 – Lingua e traduzione – Lingua spagnola L-LIN/08 – Letteratura portoghese e brasiliana
  • L-LIN/09 – Lingua e traduzione – Lingue portoghese e brasiliana L-LIN/10 – Letteratura inglese
  • L-LIN/11 – Lingue e letterature anglo-americane L-LIN/12 – Lingua e traduzione – Lingua inglese L-LIN/13 – Letteratura tedesca
  • L-LIN/14 – Lingua e traduzione – Lingua tedesca L-LIN/15 – Lingue e letterature nordiche
  • L-LIN/16 – Lingua e letteratura nederlandese L-LIN/17 – Lingua e letteratura romena
  • L-LIN/18 – Lingua e letteratura albanese L-LIN/19 – Filologia ugro-finnica
  • L-LIN/20 – Lingua e letteratura neogreca L-LIN/21 – Slavistica.

Sono inoltre richieste:

  • una solida conoscenza della lingua italiana, con particolare riguardo alle competenze nell’italiano scritto verificate mediante un test in forma scritta;
  • una conoscenza della lingua straniera europea adeguata ad affrontare uno studio specialistico attestata dall’eventuale possesso di CFU in discipline di pertinenza conseguiti durante precedente Corso di Studi o da altra certificazione linguistica riconosciuta a livello internazionale (livello B2).

Tutti gli studenti che si iscrivono presso il nostro ECP pagano una  retta annuale, per tutti i corsi di laurea,  di 2.000 euro rateizzabili (invece che di 3.000) con un risparmio di 1.000 euro.

Infine , se non hai mai sostenuto esami universitari, potrai accedere al programma “Classform”, che ti permetterà di iscriverti con un abbattimento del 50% sulla retta del primo anno accademico.

Ulteriori convenzioni sono previste per forze armate, donne in dolce attesa e portatori di handicap.

ISCRIVITI ONLINE

Richiedi ulteriori informazioni

Compila il Form, ti contattiamo noi

    Autorizzo al trattamento dei dati personali per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali (obbligatorio)

    PERCHE’ SCEGLIERCI?

    Studia online – Studiare online è semplice e offre la massima flessibilità. Ovunque tu sia, potrai accedere alla tua area studio semplicemente inserendo le tue credenziali.
    Infatti, le università Pegaso – Mercatorum sono gli unici atenei telematici ad aver creato un’app sviluppata completamente per la navigazione mobile.

    Orientamento e tutorato – Avrai un tutor sempre al tuo fianco, che ti guiderà fornendoti supporto informativo e didattico.

    Preparazione completa – Grazie alla nostra piattaforma e-learning avrai una preparazione a 360° : Videolezioni, dispense , test di autovalutazione, simulazioni d’esame.

    Valutazione carriera – Valutiamo il tuo Curriculum e gli esami che hai già sostenuto anche in caso di rinuncia agli studi.

    Costi più bassi – Effettuando l’iscrizione tramite il nostro Polo avrai uno sconto di 1.000 € sulla retta annuale (2.000€ anzichè 3.000 €). Inoltre, sono previste convenzioni per le forze armate (1.500€ o 1.700 € annui), i disabili (1.500€ con disabilità superiore al 65%) , donne in gravidanza (1.700€) e giovani con un’età inforiore ai 21 anni (1.500€ annui).

    Infine , se non hai mai sostenuto esami universitari, potrai accedere al programma “Classform”, che ti permetterà di iscriverti con un abbattimento del 50% sulla retta del primo anno accademico.

    Pegaso contatti
    0
    Corsi di Laurea Triennali e Magistrali
    0
    Master di 1° e 2° livello
    0
    Corsi di Alta formazione
    0
    Esami Singoli

    Con oltre 100,000 Iscrizioni l’anno la Pegaso è la prima università telematica d’Italia